Massimiliano Calderai 

musicista, compositore, pianista-tastierista

interviste

proposte artistiche

shop

Si diploma presso il Conservatorio "Luigi Cherubini" di Firenze, sotto la guida del Maestro Marco Vavolo, con il massimo dei voti e lode, nel 1995.
L'anno seguente vince il Primo Premio nella categoria solisti jazz al Festival nazionale delle giovani promesse di Taranto. Diploma Master Class su improvvisazione jazz e arrangiamento. Vari corsi di perfezionamento, tra cui quello di pianoforte jazz, presso l'Accademia Romana di Musica, con il Maestro Enrico Pieranunzi.


Dopo un'intensa attività concertistica dedicata alla musica classica, da camera e lirica, con collaborazioni prestigiose quali la soprano Viviana Hernandez e Lucia Sciannimanico si dedica principalmente alla musica jazz, collaborando con: Alessandro Fabbri, Raffaello Pareti, Piero Leveratto, Maurizio Giammarco, Alessandro Di Puccio, Alberto Bocini,Emily Elberts,Lauren Darlymple, Nicolao Valiensi, Michael Supnick,Jim Mullen,Dario Cecchini,Andrea Melani,Stefano Negri,Fabio Morgera, Stefano Cantini, Pino Clementi, Paolo Casu, Marco Tamburini, Rudy Migliardi, Ares Tavolazzi, Giorgio Bracardi, Red Pellini, Lino Patruno ed altri. Ha suonato con la ORT diretta da Nick Davies, e in Big Band con  Doppio coro nei Sacred Concert di Duke Ellington diretta da Stefano Rapicavoli.Collabora stabilmente col cantautore Luca Forni ed ha curato gli accompagnamenti musicali per alcuni spettacoli teatrali di Gionni Voltan,Bruno Santini,Marco Messeri.
Insegna dal 1994, alla scuola comunale di musica di Greve in Chianti e nelle scuole Sound prima e, attualmente, al C.A.M. di Firenze, alla Scuola comunale Verdi di Prato, alla Dance Performance School.

Ha inciso “Pianocorde” di e con Alessandro Fabbri ,"W Tex" con gli "Urban Funk", "Sassi" con "Italian Project", "Lupululà" CD di  brani originali ispirati al film di Mel Brooks "Frankenstain Junior",  varie compilation di musica per Natuzzi e Hotel Minerva. Ha composto ed inciso la colonna sonora per il "Nokia Emotional Tour" ed ha curato l'arrangiamento dei brani contenuti negli ultimi 2 dischi del cantautore fiorentino Marco Cresti,. Ha composto e eseguito le musiche del DVD “Baciami di più”, con la grafica artistica di Felice Limosani, per i negozi Luisa.

Nel 2013 è uscito per la Drycastle records  il suo ultimo lavoro
Frame nel quale il pianoforte di Massimiliano Calderai, autore anche delle composizioni, si unisce al contrabbasso di Raffaello Pareti, alla batteria di Andrea Melani e ai sax di Dario Cecchini e Stefano Negri, tutti affermati professionisti nel Jazz. Un progetto frutto della voracità musicale e del gusto eclettico dell’autore. Stili diversi per esprimere emozioni ed evocare immagini,fotogrammi musicali per dipingere ritratti e paesaggi attraverso le molte anime del jazz: da quello più tradizionalmente inteso come be-bop, sfiorando il latin jazz e lasciandosi contaminare da influenze classiche ed etniche. Il fil rouge è la narrazione, la musica si fa strumento per raccontare storie e personaggi, per fermare il tempo in un fotogramma. Ogni brano è un’incursione in un luogo della memoria, un frammento di un viaggio, uno scorcio di panorama o un frame di una vecchia pellicola. Gli stili, le melodie e i tempi sono i mezzi che l’autore usa e mescola sapientemente, come colori su una tavolozza, per creare la magia di queste immagini sonore.
 

Collabora con il Tuscan Institute of Music and Art come musicista per il progetto Tuscany and Beyond  e come docente per il seminario di Piano Pop Jazz.

 

FRAME

TUSCAN INSTITUTE OF MUSIC AND ART

Istituto Toscano per la Musica e l'Arte

Associazione culturale in Firenze
P.I. 05842980483

 

Direzione artistica

Luigi Gagliardi
 

 

 Ricordando Raffaele

  • YouTube Social  Icon
  • Facebook Social Icon

© 2015 by Elisa Gagliardi. Proudly created with Wix.com